Pubblicati da Studio0sti

Bonus pubblicità 2018

  Una notevole agevolazione fiscale per il 2018 è rappresentata dal credito di imposta sugli investimenti pubblicitari. Il credito è calcolato sul valore incrementale degli investimenti pubblicitari fatti attraverso inserzioni pubblicitarie o acquisto di spazi su giornali, quotidiani e periodici (anche on line), nonché su emittenti televisive e radiofoniche, purché editi da imprese titolari di […]

Fattura elettronica dal 2019

Nel disegno di legge al Bilancio per il 2018, ancora in corso di approvazione, fra le tante novità vi è l’introduzione dell’obbligo di emissione delle fatture esclusivamente in formato elettronico a partire dal 01/01/2019. Per come è formulata la norma al momento, seppur l’intento è quello di introdurre tale metodo nei rapporti B2B, gli unici soggetti […]

“Rottamazione Bis” delle cartelle di pagamento

Il recente DL 148/2017 ha reintrodotto la possibilità della definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione, prevedendo tre tipologie di intervento: – la rottamazione dei ruoli affidati nei primi nove mesi del 2017; – la riapertura dei termini per i contribuenti ammessi alla prima rottamazione ma che non hanno pagato le rate scadute […]

Le detrazioni per il Leasing immobiliare

Le istruzioni allegate ai Redditi Persone fisiche 2017 evidenziano la detrazione relativa ai canoni e ai relativi oneri accessori derivanti da contratti di locazione finanziaria su unità immobiliari da adibire ad abitazione principale. Si ricorda che l’agevolazione, introdotta dalla legge di Stabilità 2016, è valida per i contratti di locazione finanziaria (forma di finanziamento alternativa […]

Pianificazione Previdenziale

Sapere la data del pensionamento e il presumibile importo della pensione può essere molto utile per definire le strategie di investimento negli anni precedenti alla maturazione del diritto; permette di capire l’utilità o meno di un fondo di previdenza integrativa, calcolare i flussi di cassa e il potere di acquisto futuri, pianificare con razionalità l’uscita […]

Flat tax per chi si traferisce in Italia

La legge di Bilancio 2017 ha introdotto l’art. 24 bis del Tuir allo scopo di favorire il trasferimento in Italia dei nuclei familiari con grandi patrimoni. Il regime permette di pagare un imposta sostitutiva per le persone fisiche che trasferiscono la residenza in Italia di 100.000 euro sui redditi prodotti all’estero; è inoltre prevista un’imposta […]