Le detrazioni per il Leasing immobiliare

Le istruzioni allegate ai Redditi Persone fisiche 2017 evidenziano la detrazione relativa ai canoni e ai relativi oneri accessori derivanti da contratti di locazione finanziaria su unità immobiliari da adibire ad abitazione principale. Si ricorda che l’agevolazione, introdotta dalla legge di Stabilità 2016, è valida per i contratti di locazione finanziaria (forma di finanziamento alternativa al mutuo) stipulati nel periodo 01/01/2016 – 31/12/2020 e consiste in una detrazione del 19% sull’importo massimo di canone annuale di euro 8.000,00 o euro 4.000,00 a seconda dell’età del soggetto stipulante (minore o maggiore di 35 anni) e di un ulteriore 19% sull’importo di riscatto (massimo euro 20.000,00 o 10.000,00 a seconda dell’età del soggetto). Agevolazioni fiscali anche per quanto riguarda l’imposizione indiretta (imposta di registro 1,5% ).

Pianificazione Previdenziale

Sapere la data del pensionamento e il presumibile importo della pensione può essere molto utile per definire le strategie di investimento negli anni precedenti alla maturazione del diritto; permette di capire l’utilità o meno di un fondo di previdenza integrativa, calcolare i flussi di cassa e il potere di acquisto futuri, pianificare con razionalità l’uscita dal mondo lavorativo. Attraverso il servizio di pianificazione previdenziale, lo studio offre un elaborato che, in base alla situazione contributiva Inps, calcola la decorrenza e la tipologia della pensione, l’importo dell’assegno, il suo valore attuale, nonché simula l’impatto di nuovi periodi non accreditati  alla situazione previdenziale Inps, o delle potenziali variazioni retributive e contributive future.

Flat tax per chi si traferisce in Italia

La legge di Bilancio 2017 ha introdotto l’art. 24 bis del Tuir allo scopo di favorire il trasferimento in Italia dei nuclei familiari con grandi patrimoni. Il regime permette di pagare un imposta sostitutiva per le persone fisiche che trasferiscono la residenza in Italia di 100.000 euro sui redditi prodotti all’estero; è inoltre prevista un’imposta sostitutiva di 25.000 euro per ogni familiare al seguito. Con provvedimento del 8/3/2017 l’Agenzia delle Entrate ha stabilito le modalità di opzione e revoca.

Flat tax for who moved his residence in Italy

The Italian Financial Law 2017 introduce a flat tax for foreigners to move to Italy. The flat tax rate is €100.000 on all income made abroad, and a further € 25,000 for every family member who also wants to register their fiscal address in Italy. The Italian Income Revenue Authority, on 08/03/2017, issued a ruling on the option mode.